Via Ferrata Giovanni Barbara alle Cascate di Fanes

Via Ferrata semplice, ottima per prendere confidenza con l’attrezzatura da ferrata.

Incominciamo subito con un bellissimo tempo di pioggia già dalla mattina. Fortunatamente, si fa per dire, c’e’ uno spiazzo per parcheggiare la macchina e una casetta che ci permette di prepararci senza bagnarci troppo.

Il sentiero incomincia da qua, ed è un sentiero facilissimo, una stradina in pratica e tra le altre cose mezzo è anche asfaltato. Per arrivare alla Via Ferrata si passano 2 ponti di legno.
Dopo non molto, sempre sotto la pioggia, si arriva alla Via Ferrata. Questa volta ci prepariamo l’imbragatura riparandoci sotto un’albero. Un vero peccato che la giornata sia così grigia, perchè il paesaggio è molto bello ma i colori purtroppo sono un pò spenti.
Finalmente incomiciamo, moschettone dopo moschettone, proseguiamo con difficoltà praticamente nulla. Il primo tratto non è molto esposto e poi il sentiero è abbastanza largo, in ogni caso è importante agganciarsi sempre vista anche la giornata piovosa con possibilità di scivolamenti.

Già ci si può immaginare che cosa ci aspetta dietro a questa curva, si intravede una cascata e Lucio sembra dire: ” muovetevi! Guardate che meraviglia!!! ” La foto non rende come quando eravamo la, ma il sentiero passa diero e vi assicuro che passarci dietro è una sensazione unica: si sente un forte rumore dell’acqua che cade, aria da tutte le parti, poi un’odore che non saprei descrivere. La cascata alla base sarà larga 6-7 metri provate ad immaginare che cosa vuol dire passarci dietro…

Il sentiero continua scendendo e salendo attraverso il Rio di Fanes…

gruppo alle cascate di fanes
Lucio Marhesan, Teddy Buciol e Cristian Voltarel
Via Ferrata alle Cascate di Fanes

cristian

Tutte le descrizioni sono a puro scopo di informazione, chi intende intraprendere un qualsiasi percorso descritto lo fa sotto la propria responsabilità conoscendo le proprie capacità fisiche e tecniche e con la dovuta attrezzatura, informatosi sulle condizioni reali dei sentieri e strade come anche delle condizioni del tempo previsto.