Giro alle Tre Cime di Lavaredo

Si toccano diversi rifugi: Rifugio Auronzo, Rifugio Locatelli, Rifugio Pian di Cengia e Rifugio Lavaredo.

Dal Rifugio Auronzo, dove si lascia la macchina, si prosegue per il facile sentiero che porta alla forcella Lavaredo dove si possono ammirare le meravigliose “Tre Cime di Lavaredo”. Poi si prosegue per il sentiero a mezza costa (oppure per la stradina più semplice n. 101) fino al Rifugio Locatelli. Da qui si passa a Nord del Monte Paterno fino ad arrivare alla Forcella Pian di Cengia e subito dopo all’ononimo Rifugio. La via del ritorno è percorrendo il sentiero n. 104 fino ad arrivare al rifugio Lavaredo per poi terminare nuovamente al rifugio Auronzo. 
L’escursione non presenta nessun tipo di difficoltà, il panorama è a 360°, tempo impiegato circa 6 ore considerando le pause.

immagine del gruppo alle tre cime di lavaredo
Da sinistra: Cristian Voltarel, Marino Cinganotto e Lucio Marchesan
Tre Cime di Lavaredo

cristian

Tutte le descrizioni sono a puro scopo di informazione, chi intende intraprendere un qualsiasi percorso descritto lo fa sotto la propria responsabilità conoscendo le proprie capacità fisiche e tecniche e con la dovuta attrezzatura, informatosi sulle condizioni reali dei sentieri e strade come anche delle condizioni del tempo previsto.